LA SCHEDA DELL'AUTORE: Zagatti Sandra

 

rafica di copertina di Mara Boselli

 

 

Sandra Zagatti

PIACERE DI CONOSCERMI

Racconti (zodiacali) di incontri (casuali) tra essere e divenire

ISBN 978-8887853-377

Edizioni: Paco Editore   

 

  www.amicidipaco.it



PER TUTTI GLI APPASSIONATI DI ASTROLOGIA E DI PSICOLOGIA, E COMUNQUE UNA LETTURA PIACEVOLE PER TUTTI, PER CONOSCERE LA PSICHE UMANA E APPROFONDIRE LA CONOSCENZA DI SÉ STESSI


L'astropsicologia spiegata e raccontata attraverso storie che parlano di noi.
Per conoscere la psiche umana e approfondire la conoscenza di sé stessi e degli altri.
Un libro speciale per gli appassionati di astrologia, che appassionerà anche chi non si interessa di astrologia. Come per tutti i libri di Paco Editore, il ricavato è devoluto al Fondo Amici di Paco, per aiutare i cani e i gatti senza famiglia.
Quante volte ci è capitato di conoscere qualcuno che appartiene a un certo segno zodiacale, ma di scorgere in lui (o lei) caratteristiche del segno opposto?
Battaglieri Arieti che si comportano da romantici Bilancia, stabili Toro che all'improvviso ci sembrano ombrosi e misteriosi Scorpioni, svolazzanti Gemelli che paiono avvolti nella dogmatica rigidità dei Sagittari, fragili e romantici Cancro trasformati in freddi e determinati Capricorno, nobili e fieri Leone camuffati da ribelli e anticonformisti Acquario, concreti Vergine che assumono le sembianze di emotivi Pesci.
È spiazzante, fa vacillare tutte le certezze di chi conosce o... crede di conoscere le peculiarità dei singoli segni. Ma come mai, ci chiediamo, quell'Ariete ci sembra così poco Ariete, come mai quel Leone sembra così poco un Leone e, a volte, parrebbe di più un Acquario? Ma allora, allora, ci diciamo, l'astrologia non è veritiera, ci racconta delle fandonie. Non è vero che gli Ariete sono uguali a tutti gli altri Arieti, non è vero che i Pesci si assomigliano tutti. E via dicendo, di segno in segno. In effetti è così. E non è così. No, non stiamo giocando a prendere in giro nessuno ma, come spesso succede, la verità sta nel mezzo. È vero, cioè, che ogni segno racchiude in sé determinate caratteristiche, ma è anche vero che ogni individuo è diverso dagli altri e, spesso, racchiude in sé, oltre alle caratteristiche del proprio segno, anche quelle degli altri segni che entrano nel suo tema natale e anche del segno opposto. Non esisterà mai un Gemelli puro Gemelli al 100%, né un Toro tutto Toro, e così via. Insomma, ognuno di noi è anche lo specchio di un individuo diverso da sé, e fa storia a sé rispetto a chiunque altro. Dinamiche, queste, che potrebbero apparire complesse, ma che ritroviamo ben descritte in "Piacere di conoscermi" di Sandra Zagatti, libro appena pubblicato nella collana "Argomenti umani" di Paco Editore. Sandra Zagatti è ben nota, oltre a tutti gli appassionati di astrologia, anche a tutti gli "amici di Paco", in quanto da un anno cura la rubrica "Oroscopo a quattro zampe e... due gambe" sul sito del Fondo Amici di Paco e sulla rivista "Amici di Paco".
Il libro, che è sottotitolato "Racconti (zodiacali) di incontri (casuali) tra essere e divenire", è una raccolta di racconti incentrati sui dodici segni zodiacali e scritti da una delle più serie e apprezzate esperte di astrologia umanistica. Si tratta di racconti-ritratti dotati di diversi piani di lettura (ognuno saprà trovare quello più personale), che rappresentano e fotografano momenti della vita, esperienze che a ognuno di noi potrebbe capitare (o è capitato) di vivere e che invitano i protagonisti (e perciò noi stessi) a un confronto inaspettato con sé, con il mondo, con la vita. Esperienze altrui che ci fanno da specchio per riflettere la nostra immagine e aiutarci a riflettere. L'originalità di "Piacere di conoscermi" sta nel fatto che non si tratta dei classici ritratti astrologici dei dodici segni zodiacali, ma di sei racconti dove i ritratti dei vari segni escono dal racconto stesso e dal confronto tra le polarità opposte che appartengono a ognuno dei protagonisti o, se vogliamo, a ognuno di noi. Ed è così, attraverso una lettura che coinvolge e appassiona, che scopriremo quanto è piacevole conoscere noi stessi, attraverso gli altri. Un modo nuovo, originale e profondo di conoscere chi siamo e ciò che potremmo e/o vorremmo essere. Come certe favole queste storie possono essere semplicemente lette, o analizzate tra le righe, decifrate nelle loro risonanze più sottili; come le favole, contengono anche una "morale" che ne facilita l'interpretazione astrologica. Un libro speciale per gli appassionati di astrologia e di psicologia, che si rivela una lettura piacevole e appassionante per chiunque ami le letture coinvolgenti e/che fanno riflettere.

 

 Il ricavato è devoluto al Fondo Amici di Paco per aiutare i cani e i gatti senza famiglia.
Un buon motivo in più per comprare e regalarne tante copie.

 

 

 

Il libro è in vendita in tutte le migliori librerie oppure puo'
essere chiesto direttamente al Fondo Amici di Paco.