E' stato presentato:
l' 8 Novembre 2003 presso la sala Azzurra di Trenitalia
alla stazione ferroviaria di Torino Porta Nuova

 

 

 

 

 

 

 

 

Cesare Carbonari

 

PENDOLARI

 

Editrice: Lampi di Stampa

 

www.lampidistampa.it



Un simpatico libro scritto sotto forma di diario ma con un unico filo conduttore;
i problemi e la realtà dei pendolari.
Realtà e problemi che ci vengono proposti con garbata leggerezza per cui ne risulta
una lettura piacevole ed intelligente, il tutto per una nobile causa, cioè dare un
tangibile aiuto alla Scuola Ospedaliera.

Fatti curiosi, aneddoti, avventure, storie d'amore, amicizie e altri argomenti,
narrati in un susseguirsi di scritti, fotografie e vignette.

La prefazione è del giornalista Alessandro Mondo.


"E' stata un'esperienza unica nel suo genere, perchè il libro è stato scritto da me, ma con la collaborazione dei miei amici pendolari, anche l'editore è un pendolare e poi tutto il ricavato è stato donato a favore della "scuola ospedaliera" per un progetto che a fine vendita fruttera un ricavato di 19.000 € circa.

Fino ad oggi sono stati versati 16.000.€ (sedicimila)
In più sono stati donati da una importante azienda torinese 2 computers portatili.
"

Cesare Carbonari

 

 

Tutto il ricavato derivante dalla vendita del libro viene devoluto
alla
"Scuola ospedaliera Vittorino da Feltre"
  che opera da circa 30 anni presso l'Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino.
           La Direzione Didattica si trova in Via Finalmarina 5 a Torino
           telefono 011-6967809 . fax 011-6635218

  Offerte intestate alla
   D.D Vittorino da Feltre

   Via Finalmarina 5 Torino
         C.C.P. n. 11033107
la causale "Pro scuola ospedaliera"

e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

L'unico punto vendita in Torino è presso l'Edicola Ferrero alla Stazione di Torino Lingotto.
Delle 2.000 copie gia vendute, circa 1.500 sono state vendute a bordo dei treni pendolari della Torino - Milano e acquistate dagli stessi pendolari, le altre sono state vendute in presentazioni varie e con la collaborazione di amici e familiari.

 

 

 

Chi fosse interessato ad acquistare questo libro lo può trovare nelle migliori librerie

 

oppure su internet sui siti:

 

www.unilibro.it