LA SCHEDA DELL'AUTORE: Michelone Guido e Tini Brunozzi Francesca

 

venerdì 3 giugno ore 18.00 - Festival della Musica - Mantova
con Flos e i Pegaso (concerto)

sabato 11 giugno ore 18.00 - Istituto Alberghiero - Gattinara
con Flos e i Pegaso (concerto)

giovedì 7 luglio ore 21.00 - Festa de L'Unità - Bologna
con Flos e i Pegaso (concerto)

 

 

 

 

Help! The Beatles

 a cura di Giudo Michelone e Francesca Tini Brunozzi

  Help! The Beatles

 33 giri, 36 canzoni,40 racconti

 Editrice: Lampi di stampa

 www.lampidistampa.it

Scritti di: Cosimo Argentina, Luca Arnaudo, Corrado BeLdì, Giuliana Beitelo, Rachele Bianchi Porro, Laura Bosio, Giuseppe CaLicetì, Carlo Andrea Cappi, Gian Mario Coppo, Silvia Corsi, Michelangelo Coviello, Carla D'Alessio, Giorgio De Martino, Francesco Denti, Flos, Francesca Genti, Alberto Ghiraldo, Godart, Henri Grande, Gaetano Liguori, Romina Lo Pace, Gabriella Maldifassi, Gianni Marchetti, Francesca Mazzucato, Gianluca Mercadante, Guido Michelone, Morgan, Aldo Nove, Marco Peano, Leo Penthouse, Davide Pinardi, Gabriele Quartero, Mirko Romano, Luca Ragagnin, Nevina Satta, Giulio Stocchi, Francesca Tini Brunozzi, Davide Vanotti, Wu-ming MCMLIV, Anna Zampironi

Souvenirs di: Silvio Bernelli, Claudia Bettinaglio, Filippo Bianchi, Paolo Damiani, Chiara Ferrari, Davide lelmìnì, Tiziano Lamberti, Alessio Lega, Giorgio Li Calzi, Roberto Magris, Bruno Marzi, Giulio Mozzi, Tommaso Pincio, Luther Pissett, Tiziano Scarpa, Achille Succi, Adam Vaccaro, Cristina Zavalloni

I Beatles sono stati un esempio incredibile di "incontro al vertice" fra grandi autori, compositori e performers. In più, un rarissimo quasi unico caso di musicisti che hanno capito, una volta arrivati al successo, di poter utilizzare il potere acquisito per realizzare i loro sogni/deliri musicali e per mandare i messaggi che stavano loro a cuore... insomma, di poter fare ciò che oggi nessuna cosiddetta stella del pop si permette di fare, preoccupata com'è di mantenere il consenso e mettere d'accordo tutti (manager, casa discografica e pubblico). È in questo modo ahimè che chi fa musica spesso si dimentica delle due cose più importanti: la qualità e bontà della propria proposta artistica e il rapporto con se stessi e con le proprie vere, profonde aspirazioni.

 Stefano Bollani

 

Con questa raccolta abbiamo voluto lanciare una sfida, chiedendo aiuto - help!, appunto - a trentatré scrittori (diventati poi quaranta, come gli anni che ci separano da Help!): trentatré proprio come il numero dei giri nei dischi formato long-playing che han fatto la storia del rock nel periodo aureo. Dunque abbiamo chiesto a noti scrittori italiani di varie generazioni di confrontarsi con una delle circa duecento canzoni dei Beatles. Abbiamo parlato a lungo con romanzieri, musicisti e poeti di nostra diretta conoscenza (spesso di profonda cara amicizia) invitandoli a scegliere un brano: uno diverso dall'altro (a parte variazioni e souvenirs su Help!) per evitare sovrapposizioni, immaginandoci di trovarci dieci racconti su Penny Lane, sei liriche suPlease Please me e altrettante su Ticket to ride o Lady Madonna. Non è così: con estrema facilità ciascuno ha selezionato il proprio hit lungo l'intero percorso creativo beatlesiano, dalla genesi allo scioglimento del gruppo stesso. E su queste perle musicali abbiamo invitato ciascuno a comporre un racconto, una memoria, una riflessione, una lirica o una prosa poetica. Abbiamo lasciato la libertà più assoluta su come si dovesse svolgere il tema a Livello di forme e contenuti: insomma su ogni canzone dei Beatles ciascuno ha potuto sbizzarrirsi, interpretandone il testo, fantasticando su trame e risvolti, improvvisando messaggi espliciti o subliminali, giuocando tra avanguardia e sperimentazione, inserendo il motivo beatlesiano in una vicenda affabulatoria di volta in volta narrativa, astratta, reale, intima, passionale, avventurosa, complessa, sociopolitica, erotizzante, romanticissima.



Questo volume è stato realizzato in collaborazione con Alice.it

 

 

I diritti d'autore di questo volume sono totalmente devoluti all' Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. A.I.R.C.

 Chi fosse interessato all'acquisto di questo libro lo può trovare nelle migliori librerie.

 oppure su internet sui siti:

 iBS.it Internet Bookshop Italia 

BOL.COM
www.lampidistampa.it

   

Si parla di questo libro nei siti: 

books blog.it   francescodenti  KULT Virtual Press   www.librialice.it