LA SCHEDA DELL'AUTORE: Provenzi Barbara

 

Sarà presentato:

Domenica 23 dicembre 2007 alle ore 16,00 presso la Libreria Ferrario di Tradate (VA)

Barbara Provenzi

E UN BAMBINO RIDERA' ANCORA

ISBN 978-88-488-0639-8

Editrice: Lampi di Stampa

www.lampidistampa.it



Voleva volare. Martino voleva volare.
Su nel cielo, più su, oltre le nuvole, ancora più in alto. Martino voleva volare.
Volare davvero però. Non su un bestione di metallo e lamiera. C'era già stato a bordo di un aereo, parecchie volte in verità. Gli era bastato dire: -Voglio volare! - e i genitori avevano creduto di esaudire così il suo desiderio. Si sbagliavano. Martino voleva volare. Volare davvero. Possedere le ali di un uccello, magari di un gabbiano. E librarsi libero e leggero nell'aria. In alto, sempre più in alto. Assumendo velocità, per poi planare dolcemente. Lasciandosi cullare dal vento, riempiendosi i polmoni di aria pulita. Libero e felice. La realtà frustrava però il suo più grande sogno. L'uomo non poteva volare, non era nato per volare, non aveva ali per volare. Non era il destino per cui era stato creato. Ma poco importava a Martino. Lui voleva volare. I giorni passavano e lui sempre più tenacemente voleva volare. Finché i giorni accumulandosi divennero mesi e i mesi anni. Martino andò a scuola e imparò a scrivere: "Voglio volare". Non si rassegnava e sempre più testardo si ostinò a trovare il modo. Aveva dalla sua tutta la volontà e la caparbietà dei suoi sei anni appena compiuti. Contro di lui la ragione umana che spezza e annienta le illusioni. Niente. Martino era deciso ad averla vinta. Voleva volare e avrebbe volato. Martino era il bambino che voleva volare. Poco dopo il compimento del suo sesto anno di vita, si avvicinò il giorno di Natale. Si preannunciava un inverno rigido. Ma lui ora sapeva scrivere…

 



Il viaggio di un sogno.Un bambino che vuole volare. Volare davvero però, sfidando le leggi naturali e il pensiero terreno. Sostenuto dallo spirito di giustizia e carità, il bambino scoprirà che la vera felicità non consiste nel realizzare solo il suo sogno, ma anche e soprattutto i sogni degli altri. Capirà che il futuro è qui, pronto per essere vissuto e condiviso. E così, grazie al suo prezioso aiuto, altri bambini rideranno ancora.
Un libro da comperare. Un bel regalo di Natale per chi lo leggera' e per i bambini dell'UNICEF

 


 

Tutto il ricavato derivante dai diritti d'autore verrà devoluto all' UNICEF

Chi fosse interessato ad acquistare questo libro lo può trovare nelle migliori librerie

oppure su internet sui siti:

www.IBS.it
www.libreriauniversitaria.it